Reticularia lycoperdon Bull.

Synonymy:
Enteridium lycoperdon (Bull.) M.L. Farr
Enteridium lycoperdon var. lycoperdon(Bull.) M.L. Farr
Fuligo lycoperdon (Bull.) Schumach.

Descrizione:
E' un mixomicete di forma globosa, un po' allungata, sessile, di consistenza gelatinosa, inodore, largo 5-7 cm, alto 3-4 cm, cresce su legno morto di latifoglie, in luoghi umidi.
La superficie e' liscia, inizialmente di colore bianco, bianco-rosato, poi bianco-argenteo: a maturazione, quando il peridio si rompe, la carne sottostante (gleba) inizialamente bianca, diventa pulverulenta e di color marrone scuro, come le spore in massa.
Le spore sono globose o turbinate, reticolate per due terzi della superficie, misurano 8-9 micron.
Note. Reticularia lycoperdon e' un mixomicete comune e di grandi dimensioni, per cui e' facilmente determinabile giÓ all'osservazione diretta: come dice il nome, assomiglia ad una piccola vescia o a un Lycoperdon. Altri mixomiceti simili hanno carpofori piu' colorati e di dimensioni molto piu' piccole.

Habitat: crescita su rametto a terra di leccio (Quercus ilex).

Ritrovamento in provincia di Cagliari.

Di nessun interesse alimentare.