Boletus pseudoregius Hubert ex Estades

Nome corrente attuale(index fungorum): Butyriboletus pseudoregius (Heinr. Huber) D. Arora & J.L. Frank, Mycologia 106(3): 466 (2014)

DESCRIZIONE E' una specie di dimensioni medio-grandi con superficie pileica di colore rosa-rosso,rosa-brunastro già nei giovani carpofori; pori gialli viranti al tocco; gambo cilindrico di colore giallo con presenza di reticolo concolore che si macchia di blu alla pressione; carne gialla soda virante al blu in sezione e tipicamente di colore rosato nel terzo inferiore del gambo; odore gradevole di frutta.

Sporata di colore giallo brunastro.

BREVE MICROSCOPIA:
Spore fusiformi, lisce, misure rilevate comprese tra 10,68-12,90 x 4,05-4,87 micron.
Cuticola costituita da una struttura tipo tricoderma formata da ife cilindriche filamentose settate e con fini granulazioni parietali.

Note. Tra le specie confondibili ricordo Boletus regius che però ha carne pressochè immutabile in sezione, e Boletus fechtneri che invece ha colori del cappello più pallidi, grigiastri.

Habitat Quercus ilex e Quercus pubescens.Ritrovamento in provincia di Oristano.

Commestibile dopo cottura.