Macrolepiota phaeodisca Bellų

DESCRIZIONE Specie di medie dimensioni, essenzialmente caratterizzata per il cappello con disco scuro, quasi nerastro e ben demarcato, altrove dissociato in squamule brunastre disposte pių o meno radialmente.
Il gambo č cilindrico con piccolo bulbo basale, bianco, pių brunastro nella zona sotto l'anello, relativamente corto rispetto alla larghezza del cappello, anello semplice spesso orlato di brunastro.
Lamelle fitte, larghe, libere al gambo, biancastro-crema.
La carne č biancastra ed in sezione emana un odore forte e sgradevole, tipicamente cimicino, specialmente evidente per stropicciamento della carne nella zona basale del gambo.
Sporata biancastra.
Determinazione effettuata in base all'osservazione dei caratteri macroscopici, motivo per il quale č difficilmente confondibile con altre specie di Macrolepiota.
Habitat: pascoli e zone erbose, ma anche terreni sabbiosi.
Ritrovamento in provincia di Oristano.
Non commestibile.