Leccinum lepidum (Bouchet ex Essette) Quadraccia

Nome corrente attuale: Leccinellum lepidum (H. Bouchet ex Essette) Bresinsky & Manfr. Binder (Index fungorum).

Specie di medie o grandi dimensioni, abbastanza comune nelle leccete isolane e di facile riconoscimento, caratterizzata da colori giallo-limone giallo-bruno del cappello, imenio e pori giallastri, gambo giallo e fioccoso; la carne in sezione giallognola e virante prima al rosato ed infine al nerastro, odore leggero e gradevole, sapore dolce.


Note. Specie simile ma piu' piccola e crescente nelle praterie di cisto Leccinum corsicum.

Ritrovamento in provincia di Cagliari.

Commestibile discreto.