Boletus erythropus Persoon ss. Fries

Current name:
Neoboletus luridiformis (Rostk.) Gelardi, Simonini & Vizzini (da Index Fungorum)

Specie di medie dimensioni, Ŕ caratterizzato da un cappello vellutato di colore bruno scuro. Gambo robusto cilindrico o con base un p˛ bulbosa, gialliccio, privo di reticolo e ricoperto di fini granulositÓ rossiccie. Pori rosso-arancio, si macchiano di bluastro al tatto. Carne soda, giallina, subito virante al blu in sezione. Odore leggero, acidulo-fruttato.
E' specie determinabile con l'osservazione dei soli caratteri macroscopici.
Habitat: bosco di Quercus ilex e Quercus pubescens.
Ritrovamento in provincia di Nuoro.
Commestibile dopo cottura.