Russula cyanoxantha (Schaeffer.) Fries

Specie di medie o grandi dimensioni che si caratterizza per la cuticola brillante, grassa, di colore variabile dal viola lilacino bluastro al grigio verdastro, le lamelle bianche fitte e tipicamente untuoso-lardacee al tatto; gambo cilindrico bianco così come la carne che è dolce ed inodore; tipica anche la macroreazione al solfato ferroso inizialmente nulla e tardivamente grigio verdastra.
Sporata bianca.
Note. Le varietà interamente verdastre di R.cyanoxantha possono essere confuse con R. heterophylla: quest'ultima ha lamelle abbastanza fragili, ossia più facilmente si spezzano al tatto; inoltre R.heterophylla ha macroreazione rosa-arancio vivo al solfato ferroso.
Habitat di ritrovamento in bosco di Quercus ilex, in provincia di Cagliari.
Buon commestibile.