Byssomerulius corium (Pers.) Parmasto

Trovato su ramo a terra di Q. ilex.
Imenio liscio, non poroide, di colore bianco, bianco-crema pallido.
Consistenza papiracea, sottile, tende a scollarsi e sollevarsi dal substrato verso il margine. Non rilevati odori.
Ritrovamento in provincia Nuoro.
Ovviamente di nessun interesse alimentare.

Microscopia di Aphyllo (Marco F.)
Il sistema ifale monomitico. Le ife generative non hanno i giunti a fibbia e hanno la parete da sottile a un po ingrossata nel sub-imenio ed ingrossata nel subicolo dove spesso verrucosa.
Nell'imenio non sono presenti cistidi.
I basidi sono clavato-cilindrici 4-sporici. Sono frammisti a basidioli clavati.

Le spore sono ellittico-cilindriche, non amiloidi, ialine, a parete liscia e sottile.
Misurano:

Lunghezza Larghezza Q
Min 5,830 2,770 1,930
Media 6,271 3,004 2,090
Max 6,720 3,200 2,330
Varianza 0,074 0,021 0,016