Asterophora lycoperdoides (Bulliard) Ditmar

E' un fungo parassita che cresce su vecchie russule marcescenti della sezione Nigricantinae.
Cappello di piccole dimensioni con cuticola dissociata in fioccosità ocracee che contengono le clamidospore.
Lamelle biancastre irregolari poco fitte.
Gambo cilindrico di colore biancastro ocraceo, pruinoso.
Carne esigua di colore ocraceo e di odore sgradevole e nauseante.

BREVE MICROSCOPIA:
Clamidospore subovoidali stellate, tipicamente verrucose e spinose, misuranti 15-20 x 12-17 micron.

Note. Specie simile è Asterophora parasitica che condivide lo stesso substrato di crescita su Russule marcescenti ma presenta una cuticola peloso-fibrillosa e clamidospore lisce.

Ritrovamento in lecceta nella provincia di Carbonia-Iglesias.

Di nessun interesse alimentare.